Associazione Italiana di Medicina Funzionale
(AIMF Health)

L’Associazione italiana di medicina funzionale riconosciuta dal Ministero della Salute

Ciò che ci sta alle spalle e ciò che ci sta di fronte, sono ben poca cosa rispetto a ciò che è dentro di noi. – Ralph Waldo Emerson

Chi siamo?

Nel mondo digitale questa domanda è una delle più frequenti. Ovviamente, non in senso filosofico: “Chi siamo, dove andiamo, qual è la nostra funzione sulla terra?”. L’interrogativo ce la poniamo spesso quando visitiamo un sito web o quando vediamo un video sui social, come Instagram o Facebook. Chi sono le persone che lanciano questo messaggio on line? Cosa realmente vogliono comunicare?

La Medicina Funzionale e il bisogno di salute

Un’altra domanda ricorrente: “Come posso salvaguardare la mia salute”? Tutti vorremmo vivere a lungo, sempre sani e in forma. Pensare di realizzare questo obiettivo curando le malattie è come chiudere la stalla dopo che sono scappati i buoi. Ecco che ci viene in soccorso la Medicina Funzionale, dedita a ottimizzare la risposta biologica di ogni individuo. In altre parole, occorre tutelare l’armonia globale del nostro essere per evitare l’insorgenza di alterazioni funzionali che, con il tempo, possano sfociare nelle malattie. Allora viene spontaneo chiedersi: “Se la Medicina Funzionale è preposta ad uno scopo così nobile e primario perché è poco conosciuta?”.

L’Associazione Italiana di Medicina Funzionale – AIMF Health

In effetti, già nel 1992 la conoscenza della Medicina Funzionale iniziò a essere promossa in Italia dalla Società Italiana di Medicina Funzionale (SIMF). Con un indubbio spirito pionieristico, la SIMF organizzò convegni, seminari e addirittura, nel 1996, una scuola triennale di Medicina Funzionale. In tutti questi anni numerosi medici e farmacisti hanno appreso i fondamenti della Medicina Funzionale e l’hanno introdotta nella loro pratica quotidiana. Alcune decine di loro sono diventati docenti della scuola, amplificando la diffusione di innovativi modelli funzionali di approccio alla salute. Nel 2017 si realizza un grande balzo qualitativo. La SIMF compie una meravigliosa evoluzione: si trasforma in Associazione Italiana di Medicina Funzionale Health (AIMF Healthhttp://www.aimfhealth.it/it/) ed è inserita nell’albo delle società scientifiche accreditate dal Ministero della Salute. L’impegno didattico e scientifico si potenzia al punto da tale da rendere l’AIMF Health il principale referente per lo sviluppo della Medicina Funzionale in Italia.

Il Blog di Medicina Funzionale

Malgrado l’entusiasmo e la proposta didattica prima della SIMF e poi dell’AIMF Health la Medicina Funzionale continua ad essere poco conosciuta, sia fra gli operatori della salute, sia fra i “non addetti ai lavori”. Uno dei motivi fondamentali risiede nella scarsa presenza on line, di articoli di Medicina Funzionale elaborati in Italia da fonti autorevoli. Il Blog di Medicina Funzionale vuole colmare questa lacuna e pubblicare articoli di Medicina Funzionale redatti da esperti del settore. Il blog intende mantenere aggiornati i medici e i farmacisti sulle principali novità della Medicina Funzionale, sulla vita associativa AIMF Health e su tutte le future iniziative.

Lo scopo supremo dell’istruzione non è l’erudizione, ma l’azione. – Herbert Spencer

Una call to action “funzionale”

Come tutti i bei sogni non basta vagheggiarli, occorre agire per realizzarli. C’è un reale bisogno di una comunità di medici, di farmacisti, di altri operatori sanitari e anche di semplici persone interessate all’argomento, pronte a divulgare e ad applicare i principi fondamentali della Medicina Funzionale. Iscriversi alla newsletter, inviare proposte e commenti, fare dei post sui social con gli articoli del Blog di Medicina Funzionale non potrà che contribuire a migliorare le nostre conoscenze e, perché no, la nostra salute.